Mercatini di Natale - edizione 2021 annullata

Nel Borgo di Quartinago, tra i fumi della polenta, danzano le streghe

Assapora il Natale con i mercatini tipici nell’antico e suggestivo Borgo medioevale

A Cimego, nel suggestivo borgo medievale di Quartinago, è possibile ritrovare il gusto di sapori dimenticati e rivivere tradizioni che si perdono nella notte dei tempi.

Nel piccolo borgo, raccolto e ricco di fascino, prendono vita i caratteristici “Mercatini di Natale”: negli antichi androni, nelle corti, nelle cantine e nei fienili scaldati dal fuoco è possibile rivivere le atmosfere di un tempo. Luoghi intimi e raccolti che per l’occasione si trasformano in suggestivi spazi espositivi che raccontano storie antiche e tradizioni genuine legate ai prodotti tipici del luogo.

Il tutto tra polente fumanti, luci soffuse e profumi speziati,

In sottofondo cori e musiche natalizie, il tutto in attesa della comparsa delle leggendarie streghe di Cimego che allieteranno le serate con i loro balli e rituali incantevoli e misteriosi.

Annullamento edizione 2021

A seguito di un’attenta e scrupolosa valutazione, eseguita anche con la Pro Loco ed altri attori coinvolti, l’Amministrazione comunale ha stabilito di sospendere anche per il 2021 i Mercatini di Natale di Cimego. Tale decisione, assunta con grande rammarico, è riconducibile alla situazione pandemica, che purtroppo continua a imporre prospettive gravate dall’incertezza, che complicano oggettivamente anche gli aspetti organizzativi.
L’auspicio è quello che, visto comunque il progressivo miglioramento della situazione generale, l’iniziativa possa essere finalmente riproposta nel 2022.

L’Amministrazione comunale di Borgo Chiese